IL GIORNALE DELLA LEGA AMICI MIEI

.

QUESTO SPAZIO E’ APERTO A TUTTI. CHIUNQUE VOGLIA ESPRIMERE IL PROPRIO PARERE O LASCIARE MESSAGGI AD AMICI E AVVERSARI PUO’ MANDARE UN’E-MAIL ALL’INDIRIZZO valentechieregato@libero.it ED ENTRO POCHE ORE IL SUO MESSAGGIO SARA’ PUBBLICATO.

.

MESSAGGIO DI MICKY FIRRARELLA 26a GIORNATA (8/5/2001)

BEH! RAGAZZI! IO NON HO MAI PARLATO; ME NE SONO STATO SEMPRE NEL MIO ANGOLINO MA ADESSO POSSO FINALMENTE SFOGARMI! DOPO UN ANNO DI PURGATORIO CULMINATO CON LA RETROCESSIONE (SIGH SIGH) QUEST?ANNO LA MIA TOPA SI E? DIFESA EGREGIAMENTE E CON DUE GIORNATE DI ANTICIPO POSSIAMO BRINDARE ALLA SALVEZZA. LA TOPA SI E? SEMPRE CONSIDERATA UNA SQUADRA DI PROVINCIA COSI? POSSIAMO DIRE CHE LA SALVEZZA E' UN BUON RISULTATO. ADESSO PUNTIAMO AL TERZO POSTO QUINDI CARO EXTREMO OCCHIO CHE SONO LI' . E ATTENTO ANCHE A VALENTE CHE DOMENICA PROSSIMA POTRESTI PERDERE LO SCUDO!!!!!!!! NE APPROFITTO PER FARE I MIEI COMPLIMENTI AL CONSONNO PER I BUONI RISULTATI OTTENUTI ULTIMAMENTE RICORDANDOGLI PERO' CHE SE FOSSE STATO PORTATO A TERMINE LO SCAMBIO CHE VOLEVA FARE ROBY BAGGIO SAREBBE ALLA TOPA E QUESTI RISULTATI LUI NON LI AVREBBE FATTI.QUESTO E' TUTTO, UN FESTOSO SALUTO A TUTTI E COME SEMPRE.................. LA TOPA VIVE! VIVA LA TOPA!

.

MESSAGGIO DEL COBRA DOPO LA 25a GIORNATA (lunedì 30/4/2001)

Cari amici miei, dopo l'odierna sconfitta e il contemporaneo pareggio del Ficca, ho ancora 2 punti di vantaggio e mancano soltanto sei giorni allo scontro diretto: la tensione è però troppa quindi ho deciso che mi butterò da un ponte e la farò finita. ADDIO! Il Cobra

.

MESSAGGIO DEL LONGHI DOPO LA VITTORIA CONTRO GLI ELIOELESTORIETESE (20/4/2001)

Cari amici miei, voglio mettervi al corrente di questo mio pensiero: TITOLO: VENDETTA SOTTOTITOLO: VENDETTA La vendetta è un piatto che va gustato (caldo o freddo che sia) con calma, con molta calma. Tempo addietro venni beffeggiato amaramente perché i miei ragazzi sbagliarono in una sola partita due rigori e, per questi errori, arrivò una sconfitta immeritata. Ma sia la squadra che il suo Presidente seppero contenersi, sapendo che la formazione non era quella desiderata, bensì una formazione di fortuna, raccolta da un precedente Presidente svogliato e non pronto a buttarsi nella mischia. Nacque con molta acerbità il vero THE DRUNK REF TEAM, acerbo per l'inesperienza del suo Presidente e per i quattro cani morti che lo componevano (Cirillo, Macellari, Lima, …). Acquisti mitici come TONI, LASSISSI, KALADZE e, per un futuro roseo, ASSUNCAO, portarono il TEAM ad essere più competitivo, solido, pronto ad affrontare qualsiasi sfida. Ma la sfida vera, quella da tempo attesa, era contro colui il quale ebbe il coraggio di prenderci amaramente per il culo. Vincere 4 - 1 in casa della prima in classifica sarebbe stata una normalissima soddisfazione, normalissima per l'integrità morale e la classe che caratterizza il TEAM, ma in questo caso, e solo in questo caso, i ragazzi affrontarono la gara concentrati come non mai, sapendo di essere superiori e sapendo di avere finalmente una squadra degna del campionato. IL VELENO DEL COBRA E' BALSAMICO. RETTORE CANTAVA: IL COBRA NON E' UN SERPENTE, MA UN PENSIERO INDECENTE. Abbiamo 20 e passa punti di distacco dalla testa (di c…) della classifica, amen, ma oggi tutti sanno che il TEAM l'anno prossimo sarà più che un'outsider. Concludo scusandomi con il Ficca per avergli tolto ogni residua speranza in coppa, ma il treno espresso qual è il TEAM proprio non riusciva a contenersi. Ciao a tutti.

.

MESSAGGIO DEL COBRA DIRETTO AL THE DRUNK REF TEAM (11/2/2001, 2 rigori sbagliati dal drunk)

Caro Paolo, lo so, due rigori sbagliati sono una sfiga della madonna. Ma io ti capisco, caro Paolino. Pensa, proprio quest'anno mi è capitato di sbagliarne due anche a me, e per giunta con lo stesso giocatore, senza contare il fatto che nella stessa giornata scherai Coppola che prese 3 in pagella e 5 bei gol in saccoccia (la memorabile figura e'mmerdda contro il Bologna). Quindi non ti preoccupare, io ti sono vicino e ti stringo leggermente la spalla con la mia mano destra appena appoggiata, dai, vedrai arriveranno tempi migliori... Agli altri dico: chi di due rigori sbagliati perisce di due rigori sbagliati ferisce e/o viceversa... quindi non potete dire che ho culo... ok? Vi saluto tutti ricordando che il mio obiettivo di quest'anno è la salvezza comoda e che in questo momento sto godendo come un porco bastardo!!!

.

POESIA ANONIMA DEDICATA ALLA FATATA (DEL 20 FEBBRAIO 2001)

Oh Fatata Fatata,

quant'eri bella solo pochi tramonti fa,

quanto splendeva la tua Passera,

quanto godeva il suo pistone.

Oh Fatata Fatata,

torneranno tempi migliori,

ora l'Europa t'aspetta,

e noi siam pronti a festeggiar il tuo trionfo!

Anonimo

ps: l'anonimo ha dimenticato di cancellare le lettere r e i dopo la t di trionfo (l'ultima parola della poesiola)... che sbadato!

.

COMUNICATO STAMPA DEL 20 GENNAIO 2001 (risposta di Micky al comunicato dell' 8 gennaio)

Cari amici Vorrei esporre il mio disappunto per questo comunicato stampa le cui valutaioni io trovo ingiuste e non del tutto veritiere. Innanzitutto il sotoscritto era stato invitato dal presidente di lega a partecipare a una serata che si annunciava divertente e avvincente, oltre che interessante dal punto di vista fantacalcistico (MIIINCHIA CHE PAROLA!!!), piu' che altro per fare compagnia al presidente che altrimenti sarebbe dovuto andare da solo. All'ultimo momento, poi, sono stato avvertito che il presidente non sarebbe stato presente e che l'onere e l'onore (????) sarebbe toccato al sottoscritto e al povero "ficca". I due poveri sciagurati si sono cosi' trovati, senza precedenti ne esperienza ( non dimentichiamo che per me e' il secondo anno di fantacalcio e che il primo sono mestamente retrocesso), ad avere a che fare con persone che indubbiamente sapevano il fatto loro, oltretutto senza aver preparato nessuna strategia per gli acquisti, visto che fino a un paio d'ore prima dell'incontro, la responsabilita' delle scelte era nelle mani del nostro presidente. In secondo luogo non mi e' mai stato comunicato che gli allenatori della squadra fossimo io e il "ficca" e mai mi e' stato detto di mettere in campo la formazione ( se voi non siete in grado di infondere alla squadra il carattere e la grinta necessari per conquistare la vittoria non e' certo colpa mia!!!!).Di conseguenza se mai mi verra' detto :" sei l'allenatore della squadra Amici miei!!" io diro' :" NO GRAZIE". Per cui non accetto nella maniera piu' assoluta il ruolo di "Licenziato" o "Sollevato dall'incarico".Mi prendo, altresi', formalmente la responsabilita' (al 50%) delle scelte fatte (tranne per l'acquisto di Veron fortemente voluto dal nostro presidente) imputabili sicuramente alla mancanza di esperienza invitando, pero', tutti coloro che ci hanno criticato per tali scelte, ad avanzare le loro critiche ai diretti interessati, PRIMA di venire a conoscenza dei risultati (se no e' troppo facile criticare) e non DOPO rivolgendosi ad altre persone. Colgo l'occasione per esprimere il mio risentimeno anche per l'articolo pubblicato su "La Provincia" nella quale si fa riferimento a come Bosisio sia con l'acqua alla gola anche nella nostra Lega, in particolare alla sconfitta del Penny nell'ultima giornata, definita "clamorosa", senza indicare come ha perso e con chi ha perso(ricordo a tutti che tale sconfitta e' avvenuta per 2-1 ad opera della mitica TOPA DREAM TEAM la quale sta attraversando un buon momento di forma, visto che ha anche appena eliminato la capoclassifica Elioelestorietese, dalla coppa di lega, con una duplice vittoria, la seconda delle quali con un secco e clamoroso 5-0). Questo e' quanto! Vi chiedo scusa se mi sono dilungato un po' ma volevo esprimere quello che penso! Un caro saluto a tutti e come sempre.............W LA TOPA! Il presidente della TOPA DREAM TEAM Michele Firrarella

.

COMUNICATO STAMPA DELL' 8 GENNAIO 2001

A seguito delle deludenti prestazioni di campionato (ultimo posto in classifica e peggior punteggio), il presidente di Lega "Amici miei" Giuseppe Bosisio ha deciso di sollevare dall'incarico i due allenatori Micky Firrarella e Antonino Suraci, già criticati da tutti per la loro pessima campagna acquisti in assenza del presidente. I due sono già stati informati del loro licenziamento; in giornata Bosisio sentirà una vecchia conoscenza della Lega Amici Miei, Alvaro Arienti, plurititolato (4 scudetti, 3 coppe di lega, 1 supercoppa) attualmente "a spasso" per diversi motivi, ma con ancora un cuore fantacalcista che pulsa alla grande. La trattativa sarà difficile, ma il presidente ha la certezza che Arienti in sole 2 giornate abbia la possibilità di portare a casa i risultati necessari alla salvezza. La soluzione alternativa sarebbe quella di affidare la squadra alla gestione temporanea da parte di un'altro componente della Lega, quale potrebbe essere Tommaso Avagliano (secondo in classifica con il suo Extremoduro). Comunque sia, giovedì la formazione verrà consegnata puntualmente con il nome del nuovo allenatore. Ciao.